Regole fondamentali per proteggere le informazioni riservate

Home / Regole fondamentali per proteggere le informazioni riservate
  • rp_style1_img
  • rp_style1_img
  • rp_style1_img

REGOLE FONDAMENTALI PER PROTEGGERE LE INFORMAZIONI RISERVATE

E’ quindi cruciale fissare dei paletti: stabilire un regolamento aziendale interno contenente istruzioni operative per mantenere la segretezza delle informazioni; stabilire strumenti idonei che consentano una limitata e censita condivisione interna delle suddette istruzioni operative; utilizzare protocolli di segretazione; fare formazione dei dipendenti o collaboratori ecc. sono solo alcune delle misure minime di cui bisogna dotarsi affinchè il know how si possa dire sotto il legittimo controllo di chi ne è titolare.

Contratti puntuali (siano essi lettere di intenti, accordi di segretezza o di non divulgazione) o esplicite clausole contenute ad esempio in contratti di collaborazione, subfornitura o appalto sono poi il giusto corollario per evitare brutte sorprese.

Leave a Reply

Your email address will not be published.