AVVENTURA DI UN IMPRENDITORE IN CINA

Home / AVVENTURA DI UN IMPRENDITORE IN CINA
  • rp_style1_img
  • rp_style1_img

AVVENTURE DI UN IMPRENDITORE IN CINA

Il signor Rossi non ha registrato in Cina il proprio marchio né vi ha protetto in alcun modo i propri prodotti, seppure questo paese sia per la Rossi & C. (ovviamente la società del signor Rossi) uno dei mercati più importanti e proprio per questo motivo vi abbia effettuato degli investimenti importanti.

Ma il signor Lee si spinge oltre: non si limita a copiare il marchio della Rossi & C., lo deposita addirittura a suo nome.

In questo modo, il signor Lee ottiene di poter impedire alla Rossi & C. di utilizzare il proprio marchio in Cina, pena il rischio di subire una causa civile per contraffazione, con inibitoria e risarcimento del danno o un’azione amministrativa con i relativi sequestri.

Leave a Reply

Your email address will not be published.